E i papà?

Alzi la mano chi non avrebbe voluto spiattellare il proprio compagno al muro, quando, tornando a casa, ha esclamato: “beata te che non vai a lavoro, oggi è stata una giornata terribile! Che si mangia?”

È vero, a volte hanno la sensibilità di un totano gigante del pacifico (di cui vi allego foto), ma noi ci siamo mai chieste cosa accade effettivamente ai papà quando nasce un figlio? Ci siamo mai fermate a pensare al punto di vista dell’uomo, che, non nascondiamocelo, viene per la maggior parte dei casi messo da parte con la nascita del pargolo?

I vostri mariti/compagni come hanno vissuto la partenità? È cambiato qualcosa nel vostro rapporto? Hanno lamentato perdita di attenzione nei loro confronti?

Questa è la sezione dedicata ai papà, che vorremmo coinvolgere nel nostro progetto come parte attiva, perché in fondo, totani o no, sono coloro che abbiamo scelto e un motivo ci sarà stato, a volte basta solo ricordarselo.

1 thought on “E i papà?”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *